Metarock 2011
Mercoledì 27 Luglio 2011 16:17

metrock 2011


METAROCK 2011 - CAST COMPLETO

01SET11 - RAPHAEL GUALAZZI + Omaggio al CIRM (15€)
02SET11 - WORKING VIBES (5€)
03SET11 - BANDABARDO’ + I Matti delle Giuncaie (13€)
04-07SET11 - Sperimentazioni e contaminazione (ingresso libero)
08SET11 - VERDENA + RHumornero (10€)
09SET11 - CAPAREZZA + Manu Phl (15€)
10SET11 - BOBO RONDELLI + Dome La Muerte (Ingresso Libero)

Cast in continuo aggiornamento.


Partirà il 1° settembre la 26° edizione del Metarock Festival che quest’anno raggiunge il record di 10 appuntamenti rigorosamente live e rigorosamente sotto il marchio “quality POPular Music”.

Sarà Raphael Gualazzi il 1 settembre ad aprire la manifestazione. Il vincitore di Sanremo Giovani 2011  arriva al Metarock in stato di grazia dopo un anno da incorniciare. Oltre alla vittoria sanremese con il brano “Follia d’Amore” l’artista umbro ha collezionato un secondo posto all’Eurovision mentre la Fiat ha realizzato uno spot con un suo brano. In scaletta il meglio di “Reality And Fantasy”, il suo cd d’esordio (Sugar). Un artista di grande spessore contestualizzato nell’omaggio al CRIM (Centro Ricerca Improvvisazione Musicale) che si terrà quel giorno: prima di lui si esibiranno infatti numerosi jazzisti pisani.

Il giorno dopo (2/9) sarà la volta dei Working Vibes che presenteranno il loro nuovo album “Italia Sola Andata” che vanta le collaborazioni di Bandabardò, Negrita, Roy Paci e molti altri. Forse il disco più maturo della band appena uscito e distribuito Venus. Sono già in migliaia a cantare il loro nuovo singolo “Io Vorrei” all’insegna del miglior reggae/dub.

Domenica 3 settembre ritorna al Metarock la Bandabardò dopo il sold out dell’anno scorso. Quest’anno la band porterà i brani del nuovo disco “Scaccianuvole” (OTR) uscito a Maggio e si preannuncia già come un appuntamento da non perdere.

Le giornate da domenica 4 a mercoledì 7 saranno dedicati a scambi interculturali con band emergenti da diverse località d’Italia e del mondo all’insegna della contaminazione e della seprimentazione.

Giovedì 8 in scena saranno i Verdena con i brani del loro ultimo successo “Wow” acclamatissimo da pubblico e critica. Caparezza affronterà il pubblico con il suo rap/rock di denuncia venerdì 9: l’Eretico Tour non manca di stupire ad ogni data grazie alla dissacrazione di brani rap come “Chi se ne frega della musica” o “Legalize The Premier”. Chiude la manifestazione Bobo Rondelli con uno spettacolo ad ingresso gratuito: è un grande ritorno per lui che ha iniziato la sua carriera grazie a Metarock. Prima di lui Dome La Muerte presenterà il suo ultimo lavoro “Poems For Renegades” (JapanApart/Audioglobe).

Un cast vario e d’impatto per i l Metarock 2011 volto a valorizzare la scena nazionale  e la scena locale. Da tempo Metarock crea una fucina di talenti che lavorano a livello discografico, editoriale e concertistico con l’Associazione Metarock, vera realtà polivalente toscana con 4 produzioni all’attivo su settembre: Working Vibes, Manu PHL, RHumornero, La Breeze).


Prezzi popolari tutti tra i 5 ed i 15 euro + prevendita. Il 10 settembre ingresso libero.

 

- Sito Ufficiale Metarock
- Sito Ufficiale Davvero Comunicazione

 

 

 

 

 

METAROCK 2011 - CAST COMPLETO

01SET11 - RAPHAEL GUALAZZI + Omaggio al CIRM (15€)
02SET11 - WORKING VIBES (5€)
03SET11 - BANDABARDO’ + I Matti delle Giuncaie (13€)
04-07SET11 - Sperimentazioni e contaminazione (ingresso libero)
08SET11 - VERDENA + RHumornero (10€)
09SET11 - CAPAREZZA + Manu Phl (15€)
10SET11 - BOBO RONDELLI + Dome La Muerte (Ingresso Libero)

Cast in continuo aggiornamento.