Vai alla lista completa delle Recensioni!
Esterina - Dio Ti Salvi [recensione]

[etichetta: Le Arti Malandrine]

esterina



 

Esterina - Dio Ti Salvi (2015)

 

Nuovo lavoro per Esterina, band versiliese formata da Fabio Angeli (chitarra, voce, elettronica), Massimiliano Grasso (rhodes, fisarmonica, chitarra, elettronica, voce), Giovanni Bianchini (batteria) e Lorenzo Del Grande (flauti, clarone, vibrafono, glockenspiel, diamonica, synth). Con questo nuovo "Dio Ti Salvi", la formazione toscana compie un ulteriore salto di qualità rispetto al pur ottimo "Come Satura", merito anche della co-produzione di Ale Sportelli del West Link.

Il sound, nonostante la ricca strumentazione, rimane essenziale, secco, diretto ma elegante allo stesso tempo: non è indie, non è post rock, non è cantautorato, è tutto questo e molto di più. Stupisce la capacità di creare brani "pop" nel senso più alto del termine, come "Pantaloni Corti", immediati pur essendo tutt'altro che semplici, per poi virare su territori alla Sonic Youth di "Stesse Barche", urgente ed espressiva come un brano di "Sister". Ma il meglio è alla fine: "Mutande" è una filastrocca elettronica che avrebbe tutto per sfondare l'airplay radiofonico, mentre "Fabula Sangue" è semplicemente una delle più belle canzoni italiane mai ascoltate, un'elegia alla Black Heart Procession con una lunga ed intensa coda rumoristica.

In una ipotetica top ten di fine anno, "Dio Ti Salvi" si piazza nelle primissime posizioni: è bello trovare ancora dischi capaci di emozionare.

 

 

Tracklist:
1.Pantaloni Corti
2.Dio Ti Salvi
3.Puta
4.Stanno Tutti Bene
5.Stesse Barche
6.Canzonetta
7.Sovrapporre
8.Mutande
9.Fabula Sangue

 

- Sito Ufficiale Esterina 
Sito Ufficiale Le Arti Malandrine
- Sito Ufficiale Promorama

 

Condividi

 

Giacomo Messina 31/10/2015