Vai alla lista completa delle Recensioni!
Micromouse - Animal [recensione]

[etichetta: Autoprodotto]

micromouse



 

Micromouse - Animal    (2014)

 

Esordio discografico per i Micromouse, quartetto di Reggio Emilia formato da Michelle Cristofori (voce solista e batteria), Riccardo "Squitty" Mariani (chitarra), Gloria Annovi (tastiere, cembalo, cori) e Gabriele Riccioni (basso, voce). Prodotto da Andrea Rovacchi dei Julie's Haircut, questo "Animal" è puro rock'n roll, ora con echi grunge, ora riot grrls, ora indie-garage.

"90" è un folk-rock elettrificato che potrebbe benissimo appartenere al canzoniere di Neil Young, "My Mother Saw The Devil" è una lirica immersione in feedback degni dei My Bloody Valentine, "An Alien As I Fell" ha echi indie-pop alla Breeders con un finale frenetico, mentre "Tsunami" è un'esplosione post-grunge che raggiunge alte vette. I Micromouse convincono anche quando rallentano i ritmi, come dimostra la bella e intimista ballad "The Trees", che trattiene a stento la tensione, per poi sfociare in un fragoroso finale.

Venissero dal Midwest, i Micromouse  sarebbero la next big thing dell'indie rock americano: bene, bravi, bis!

 

 

Tracklist:
1.90
2.My Mother Saw The Devil
3.An Alien As I Feel
4.Stalker
5.Animal
6.The Trees
7.Unseen
8.Tsunami
9.The People Of New Blind
10.Last Night
11.Pierced Box

 

- Pagina Facebook Micromouse 

 

Condividi

 

Giacomo Messina 16/11/2015