Vai alla lista completa delle Recensioni!
Trivision - Multiverso [recensione]

[etichetta: Winter Beach]

trivision



 

Trivision - Multiverso   (2015)

 

Secondo album per i Trivision, quartetto proveniente dalla provincia di Lodi e formato da Ivan Marenghi (Voce, chitarra) Edoardo Savoldi (Batteria); Alessandro Villa (Chitarra); Emiliano Lacrima (Basso).

In questo nuovo lavoro intitolato "Multiverso", la band lodigiana ci propone dieci brani di alternative rock in bilico tra potenza noise e urgenza punk: ecco così che i riffoni quasi sludge metal di "Vacanze Regolari" si affiancano a cavalcate math-rock come "Uno", o ancora le atmosfere umbratili di "Distanze" che si contrappongono alla rabbia della title-track. Chiudono l'album gli otto psichedelici minuti di "A1", persa tra momenti meditabondi, crescendo di chitarre alla Yume Bitsu ed esplosioni noise improvvise, probabilmente il miglior brano del lotto.

"Multiverso" è sicuramente un bel lavoro, forse in alcuni tratti fin troppo monolitico e compatto, ma si vede che la stoffa c'è senz'altro.

 

 

Tracklist:
1.Elm
2.Vacanze Regolari
3.Uno
4.Distanze
5.Inseme
6.Multiverso
7.Bicep2
8.Il Tempo Delle Piramidi
9.Il Meccanismo Delle Ali
10.A1

 

- Sito Ufficiale Trivision 
Pagina Facebook Winter Beach
- Pagina Facebook Neanderthal Promotions

 

 

Condividi

 

Giacomo Messina 05/12/2015