Vai alla lista completa delle Recensioni!
Black Inside - A Possession Story [recensione]

[etichetta: Red Cat Records]

black inside



 

Black Inside - A Possession Story  (2015)

 

Secondo album sulla lunga distanza per i Black Inside, metal band napoletana formata da Luigi Martino (voce), Brian Russo (chitarra), Edoardo Iannaccone (chitarra), Vincenzo La Tegola (basso) e Enzo Arato (batteria). Quello proposto in "A Possession Story" è un heavy metal classico chiaramente influenzato da Iron Maiden, nel quale sono presenti però non poche venature doom (i Black Inside hanno iniziato come cover band dei Black Sabbath) e qua e là anche power e prog.

"Man Is A Wolf To Men" è una perfetta opener, un cadenzato assalto mid-tempo che profuma di Metallica, mentre "The Siege Of Jerusalem" si muove quasi sul versante dell'epic/power. "Jeffrey" dopo un'intro meditabonda si muove lungo coordinate Sabbathiane, mentre "I'm Not Like You" si muove su tutt'altre sonorità, quasi hard glam alla Mother Love Bone, sembra di ascoltare un altro disco.
 
In definitiva un buon disco, ascolto obbligato per gli amanti del genere, ma in realtà nulla di imprescindibile, anche a causa di un'eccessiva ecletticità che non regala una sensazione di omogeneità.
 

 

Tracklist:
1.Man Is A Wolf To Men
2.The Siege Of Jerusalem
3.Black Inside
4.I'm Not Like You
5.King Of The Moon
6.Too Dark To See
7.A Possession Story
8.Forsaking Song
9.Jeffrey
10.Pharmassacre

 

Pagina Facebook Black Inside
Sito Ufficiale Red Cat Records

 

Condividi

 

Giacomo Messina 12/04/2016