Vai alla lista completa delle Recensioni!
Rubacava Sessions - No Middle Ground [recensione]

[etichetta: Lostunes Records/Goodfellas]

rubacava



 

Rubacava Sessions - No Middle Ground (2015)

 

Esordio discografico per i Rubacava Sessions, band il cui nucleo originario è formato da J.Giovannercole (chitarra elettrica, banjo, voce) e Carlo Mazzoli (voce, chitarra acustica 12 corde, chitarra elettrica), cui via via si sono aggiunti Rocco Pascale (basso, organo), Alberto Croce (batteria), Michele Focareta (fisarmonica), Leonardo Olivelli (tromba). In questo esordio intitolato "No Middle Ground", la band laziale ci conduce in un viaggio attraverso il polveroso ovest americano, un viaggio fatto di folk, tex-mex, roots rock, psichedelia.

Un viaggio aperto dallo struggente strumentale "Adios Greytown", un capolavoro desert rock, e che prosegue con brani che sono un vero e proprio manifesto come la meravigliosa resa di un capolavoro dello spaghetti western come "Per Un Pugno Di Dollari", o ancora "Western Psichedelico", danza a cavallo della frontiera in compagnia di Los Lobos, Johnny Cash e Calexico. "Electric Horse" è una ballad notturna alla maniera dei migliori Thin White Rope, mentre "Rubacava Blues" è un boogie alla CCR infuocato dal sole dell'Arizona.

Affascinante, magnetico, evocativo, l'esordio dei Rubacava Sessions è disco capace di resistere alle intemperie delle mode e dei trend effimeri.

 

 

 

Tracklist:
1.Adios Greytown!
2.Electric Horse
3.Shaman's Remedy
4.Per Un Pugno Di Dollari
5.Western Psichedelico
6.No Middle Ground
7.Skeleton Song
8.Mayor's Last Stand
9.Rope Of Sand
10.Rubacava Blues
11.We Have Come This Far

 

- Pagina Facebook Rubacava Sessions 
Sito Ufficiale Lostunes Records
- Sito Ufficiale Promorama
- Sito Ufficiale Goodfellas

 

Condividi

 

Giacomo Messina 17/02/2016