Vai alla lista completa delle Recensioni!
Mara - Ottobre '66 [recensione]

[etichetta: Brutture Moderne]

mara



 

Mara - Ottobre '66 (2016)

 

Secondo album per Mara Luzietti, cantautrice e musicoterapeuta, che ritorna, dopo l'esordio di "Dots", con questo "Ottobre '66, disco nel quale, come dice la stessa Mara "nella composizione dei brani ho spinto molto gli andamenti, ho ricercato i contrasti che tutti i giorni faccio vivere nel mio lavoro di musicoterapista con i suoni e, soprattutto, ho cercato esprimere fino in fondo un concetto, di descrivere nel modo più completo uno scenario. Questo album mi ha permesso di dire quello che avevo lasciato indietro con il primo disco e che credevo non fosse bello da far vedere".

"Ottobre '66" è un deciso passo avanti, con quell'aura vintage che pervade tutto l'album, a partire dalla title-track, blues-jazz che pare uscire da un grammofono degli anni '30, proseguendo per le atmosfere dark cantautorali di "Redleaf" e quelle psichedeliche di "San Francisco". "I Saw A Man" si muove a metà tra Leonard Cohen e Serge Gainsbourg, e c'è spazio anche per la cover di "Notte Di Luna Calante" di Modugno.

Disco ipnotico, magnetico, dotato di un fascino elegante e maligno allo stesso tempo: pollice in su per Mara

 

 

Tracklist:
1.Ottobre'66
2.Redleaf
3.San Francisco
4.I Saw A Man
5.Gone
6.Notte Di Luna Calante
7.Wait A Minute
8.Show Me
9.Runover
10.Wait A Second
11.Fire

 

- Pagina Facebook Mara 
Sito Ufficiale Brutture Moderne
- Sito Ufficiale Promorama

 

Condividi

 

Giacomo Messina 19/05/2016