Vai alla lista completa delle Recensioni!
Fabrizio Tavernelli - Fantacoscienza [recensione]

[etichetta: Lo Scafandro]

tavernelli



 

Fabrizio Tavernelli - Fantacoscienza (2016)

 

Terzo album da solista per Fabrizio Tavernelli, eclettico artista emiliano con alle spalle una lunga carriera fatta di innumerevoli esperienze,dagli AFA (Acid Folk Alleanza) alla collaborazione con il Consorzio Produttori Indipendenti e all'ideazione del progetto Materiale Resistente, passando per Duozero, Groove Safari, Ajello e Babel. Questo suo nuovo lavoro, intitolato "Fantacoscienza", neologismo appartenente al critico cinematografico Callisto Cosulich, che indica una fusione tra macrocosmo e microcosmo,tra Cosmo e Subconscio, è una sorta di concept album visionario che esplora i parallelismi ed i punti di contatto tra lo spazio esterno inteso come cosmo e lo spazio interiore della coscienza.

Unendo cantautorato, indie rock, un certo gusto per la psichedelia, ecco brani come la ballad spaziale "Kolosimo", o "Il Raggio Della Morte", dal sapore quasi prog, o ancora la schizoide "Distorta Gestalt", quasi crossover alla Primus.

Lavoro interessante e stimolante quello di Fabrizio Tavernelli, probabilmente non di immediato impatto, ma è un disco che va ascoltato e meditato con attenzione.

 

 

Tracklist:
1.Kolosimo
2.Hollow Baobab
3.Fauni
4.Fantacoscienza
5.Antroapologia
6.Non Ho Detto Niente
7.Distorta Gestalt
8.Il Raggio Della Morte
9.Il Tradimento
10.Infinite Combinazioni
11.Mi Guardi Come Un Ufo
12.I Miei Amici
13.Flauto Dolce

 

- Pagina Facebook Fabrizio Tavernelli
Sito Ufficiale Lo Scafandro
- Sito Ufficiale Libellula Press

 

Condividi

 

Giacomo Messina 25/07/2016