Vai alla lista completa delle Recensioni!
Venus In Furs - Carnival [recensione]

[etichetta: Phonarchia Dischi]

venus in furs



 

Venus In Furs - Carnival (2016)

 

Terzo lavoro, il secondo sulla lunga distanza, per i Venus In Furs, formazione proveniente da Pisa, formata da Claudio Terreni (voce e chitarre), Marco Doni (basso, chitarre, contrabbasso, cori) e Giovanni Boschi (batteria e cori). "Carnival", questo il titolo del nuovo album del power trio toscano, viene a tre anni di distanza dal precedente Ep "BRA! Braccia Rubate All'Agricoltura", e conferma le doti della band, che ci propone undici brani intrisi di punk, blues, folk e momenti cantautorali.

L'iniziale "Datemi Fuoco" è un valzerone elettrico malinconico e vagamente alcolico, "Dammi Tempo" è un magma proto-punk come se ne faceva a Detroit, mentre l'ironico funky-blues di "Vieri" è semplicemente spettacolare. Altri highlights del disco sono sicuramente "Semplifica", ballad elettrica e inquieta, "Ogni Maledetta Domenica", hard blues dal tiro maledetto, e la conclusiva cover della Celentanesca "Prisencolinensinainciusol".

"Carnival" è l'ennesimo colpo messo a segno da una band che, come il vino, migliora col tempo.

 

 

Tracklist:
1.Datemi Fuoco
2.Dammi Tempo
3.Vieri
4.Battle
5.Nazisti
6.Anita Così Non Vale
7.Semplifica
8.Ogni Maledetta Domenica
9.Giulio
10.San Valentino
11.Prisencolinensinainciusol

 

- Pagina Facebook Venus In Furs
Sito Ufficiale Phonarchia Dischi
- Sito Ufficiale Audioglobe
- Sito Ufficiale Promorama

 

 

Condividi

 

Giacomo Messina 11/07/2016