Vai alla lista completa delle Recensioni!
Music For Eleven Instruments - At The Moonshine Park With An Imaginary Orchestra [recensione]

[etichetta: Dead Pop Opera/Audioglobe]

music eleven



 

Music For Eleven Instruments - At The Moonshine Park With An Imaginary Orchestra (2016)

 

A sei anni di distanza dall'ottimo esordio di "Business Is A Sentiment", ritorna Music For Eleven Instruments, il progetto di Salvatore Sultano, siciliano originario di Gela ma ormai di stanza a Catania, e lo fa con questo "At The Moonshine With An Imaginary Orchestra", un disco, come dice lo stesso Sultano "registrato a Catania e dintorni, saltando di casa in casa, di stanza in stanza, dal quartetto di ottoni raggiunto a Belpasso ad un piano a coda di una casa in affitto, dalle riprese in studio di batteria e percussioni alle stanze reverberate per il quartetto di archi".

Un disco nel quale pop, psichedelia gentile, fiati e archi si uniscono per dare vita a un disco dalla freschezza primaverile: la gioiosa luminosità di "Conspiracy Over My Head" fa da contraltare alla più pensosa psichedelia di "Tunnel Vision", la sbarazzina melodia quasi beatlesiana di "Good Morning Imagination" si scontra con i ritmi arzigogolati di "Little Spiteful Thoughts".

Barocco ma mai pomposo, ricco ma mai sovrabbondante, "At The Moonshine Park With An Imaginary Orchestra" è un piccolo miracolo per equilibrio e strabordante creattività, sicuramente uno dei migliori dischi italiani dell'anno.

 

 

Tracklist:
1.Conspiracy Over My Head
2.Tunnel Vision
3.Ghost Dogs
4.Sorrow Of Some White Birds Turned Black
5.Good Morning Imagination
6.When The Light Waits Behind The Darkness
7.Lost Boats
8.Fragile Butterfly Wings
9.Little Spiteful Thoughts

 

- Pagina Facebook Music For Eleven Instruments
Sito Ufficiale Audioglobe
- Sito Ufficiale Promorama

 

Condividi

 

Giacomo Messina 25/07/2016