Vai alla lista completa delle Recensioni!
Emiliano Mazzoni - Profondo Blu [recensione]

[etichetta: Private Stanze]

em mazz



 

Emiliano Mazzoni - Profondo Blu (2016)

 

Terzo lavoro per Emiliano Mazzoni, cantautore originario dell'Appennino Modenese, che con questo "Profondo Blu", prodotto ancora una volta insieme a Luca A.Rossi (Ustmamò, Giovanni Lindo Ferretti), ritorna a due anni di distanza dal precedente "Cosa Ti Sciupa". Quelli proposti da Emiliano sono dodici brani di cantautorato poetico, intenso, nel quale pochi strumenti sono della partita, solo piano, chitarra, basso e batteria, per creare un sound essenziale ma ricco allo stesso tempo.

C'è il blues a tempo di valzer dell'opener "Al Mio Funerale", un po' Tindersticks, un po' Black Heart Procession, c'è il graffio alla Nick Cave di "C'Era Un Giorno Ed Ero Io", ma anche le arrese melodie di "Tiepido Mare" e la struggente, favolosa "S.Valentino Nella Cassa", con quel coro ipnotico come un canto di sirene.

"Profondo Blu" è un disco prezioso, di quelli che ti rimangono dentro, uno dei migliori dell'anno.

 

 

Tracklist:
1.Al Mio Funerale
2.C'Era Un Giorno Ed Ero Io
3.L'Arte Che Avrai
4.Il Meschino
5.Il Cielo Della Scuola
6.La Metà
7.Tiepido Mare
8.Faccia Da Uomo
9.Senza Guai Importanti
10.Non Invecchieremo Mai
11.E Tutti Eran Da Qualche Parte
12.S.Valentino Nella Cassa

 

- Pagina Facebook Emiliano Mazzoni
Sito Ufficiale Private Stanze
- Sito Ufficiale Macramè Trame Comunicative

 

Condividi

 

Giacomo Messina 24/09/2016