Vai alla lista completa delle Recensioni!
Davide Matrisciano - Mummie Incoscienti [recensione]

[etichetta: Terre Sommerse/La Chimera Dischi]

mummie



 

Davide Matrisciano - Mummie Incoscienti (2016)

 

A due anni di distanza dal precedente "Il Profumo Di Fiori Secchi", ritorna Davide Matrisciano, cantautore campano tra i più interessanti della sua generazione, e lo fa con quest'album intitolato "Mummie Incoscienti", nel quale è circondato da un parterre di musicisti di tutto rispetto: Claudio Romano (batteria), Andrea Palazzo (chitarre), Michele Signore (violino e mandoloncello), Marco Pescosolido (violoncello) e, dulcis in fundo, Mario Formisano degli Almamegretta (basso e post-produzione).

A differenza del precedente, che toccava tematiche legate principalmente all'introspezione, il nuovo album è caratterizzato, invece, da riflessioni di natura più esistenziale: ad aprire il lavoro è "Processo All'Uomo Invisibile", ballad memore dell'ultimo Battiato che racconta la storia di Papa Formoso, riesumato nel IX Secolo dalla Chiesa, per poi essere processato e condannato. "Coemeterium Point" è una filastrocca macabra, non priva di ironia, che tocca temi come la morte e i cimiteri, mentre "Inseguendo Il Mare" è invece un'eterea e psichedelica ballad.

"Mummie Incoscienti" è un ottimo lavoro realizzato da un artista che si conferma originale e mai banale.

 

 

Tracklist:
1.Processo All'Uomo Invisibile
2.Il Brindisi Precoce
3.La Genesi Dei Bicorpi
4.Le Ceneri Delle Nostre Maschere
5.Coemeterium Point
6.Applauso Per Una Strage
7.Una Stanza Abituale
8.Divertimenti Estivi
9.Farfalle Incolori
10.Inseguendo Il Mare
11.I Poeti Se Ne Vanno

 

- Pagina Facebook Davide Matrisciano
Sito Ufficiale Terre Sommerse/La Chimera Dischi

 

Condividi

 

Giacomo Messina 24/09/2016