Vai alla lista completa delle Recensioni!
Giuseppe Cucè - La Mela E Il Serpente [recensione]

[etichetta: TRP Music]

giuseppe cucè la mela e il serpente



Giuseppe Cucè - La Mela E Il Serpente

 



Il cantautore catanese con "La Mela E Il Serpente" ci propone un songwriting raffinato, legato profondamente alla tradizionale produzione cantantuorale italiana, arricchito da sonorità ed arrangiamenti tipicamente etnici. Sassofono, violoncello, fisarmonica, flauto traverso, bansuri, zammaruni, sono solo alcuni degli strumenti utilizzati per impreziosire il disco, mentre sono il Jazz, la bossanova e il tango i colori scelti per vestire le canzoni di Cucé.

"La Ballata Di Un Fiore" ricorda molto le linee compositive seguite da Carmen Consoli (così come "Verso l'oriente"). "Offese", che vanta un duetto con la chitarrista Gabriella Grasso, ha atmosfere affini a Ivano Fossati (rivisto in salsa afro cubana). Gradevoli la malinconica "La Sposa" e "La Mela E Il Serpente" e ottima la ballad "Il Ghiaccio Sul Fuoco". Il lavoro si chiude con un omaggio a Tenco con la rivisitazione di "Vedrai Vedrai", abbastanza lontana dall'intensità dell'originale sia per quanto riguarda l'interpretazione vocale che per gli arrangiamenti, che a nostro parere snaturano l'armonia della canzone.

"La Mela E Il Serpente" è un album molto ben curato, sotto ogni particolare, che merita di essere ascoltato. Alcuni brani a volte scivolano via troppo velocemente e la voce di Cucè, pur essendo qualitativamente ottima, pecca di scarsa personalità e non riesce a dare un carattere definito alle composizioni.

 

 

Tracklist:
01. Cuore
02. La Ballata Di Un Fiore
03. Offese
04. Farfalle
05. Verso L’Oriente
06. La Sposa
07. La Mela E Il Serpente
08. Ghiaccio Sul Fuoco
09. Vedrai Vedrai

 

 

- Sito Ufficiale Giuseppe Cucè
- Sito Ufficiale TRP Music

 

Brothers in arms, 04/09/2011