Vai alla lista completa delle Recensioni!
Bedouin Soundclash - Light the horizon [recensione]

[etichetta: Pirates Blend Records/Rude Records]

bedouin soundclash



Bedouin Soundclash - Light the horizon 

Quello dei canadesi Bedouin Soundclash è sempre stato uno stile innovativo fin dalle proprie origini. Grazie al loro vincente mix di reggae, ska, soul e rock hanno conquistato fan in tutto il mondo portando con sé su tutti i palchi che hanno calcato, una giusta dose di ritmo e spensieratezza, ma anche una vena poetica e legata al sociale. “Light the horizon” è l’ultima fatica di questa band, e sembra già al primo ascolto portare avanti due filoni principali, ovvero l’immediatezza del pop e l’introspezione. Già da “Mountain top”, brano che apre il disco, si possono scorgere le classiche pennellate del sound a cui questi ragazzi ci hanno abituato.

Ma non occorre attendere molto per viaggiare con la mente a scenari più intimisti grazie a tracce come “May you be the road” e “Brutal hearts”. Uno degli aspetti coinvolgenti dei Bedouin Soundclash è sicuramente rappresentato dalle ritmiche etniche che perfettamente si adattano a melodie lineari e orecchiabili. Un esempio che riassume in maniera inequivocabile questa caratteristica è senza dubbio il brano “Elongo” ma anche “Rolling stone” e “Follow the sun” non lasceranno insoddisfatti i fan desiderosi di ascoltare le dieci nuove canzoni di questa singolare band.

 

Tracklist:
1. "Mountain Top" – 3:16
2. "Fools Tattoo" – 4:09
3. "May You Be the Road" – 3:04
4. "Brutal Hearts" (feat. Cœur de pirate) – 3:10
5. "Elongo" – 3:17
6. "No One Moves, No One Gets Hurt" – 2:41
7. "The Quick & The Dead" – 2:13
8. "Rolling Stone" – 3:22
9. "A Chance of Rain" – 4:14
10. "Follow the Sun" – 4:42
11. "Get It the Way You Want It" – 1:40 (iTunes Bonus Track)
12. "On My Block" – 3:47 (iTunes Bonus Track)

 

- Sito Ufficiale Bedouin Soundclash 
- Sito Ufficiale Pirates Blend Records
- Sito Ufficiale Rude Records

 

Nicolò, 05/09/2011

 

 

 

 

Pirates Blend Records/Rude Records