Vai alla lista completa delle Recensioni!
Muhssin Pizii - Me And Layl [recensione]

[etichetta: Music Force]

muhsiin



 

Muhssin Pizii - Me And Layl (2016)

 

Esordio discografico per Muhssin Pizii, musicista appena maggiorenne, di padre abruzzese e madre marocchina. Nonostante la giovane età, Muhssin ha già una grande esperienza alle spalle,e "Me And Layl" è il suo debutto, un disco interamente strumentale, per chitarra fingerpicking, il che farebbe pensare a qualcosa di noioso: beh, niente di tutto ciò, anzi, Muhssin rivela un tocco e una sensibilità straordinari, basti ascoltare per esempio la tenera dedica "For My Mother", oppure le atmosfere rarefatte di "Above Six Months", o ancora la nostalgica "Memories". Ma il cuore, nonchè la parte migliore del disco è racchiusa nei tre movimenti di "The Begin Of Hajet", "The Called" e "Stories Of Hajet", nei quali si fondono folk, influenze arabe, melodia, romanticismo.

"Me And Layl" è sicuramente una grande sorpresa, se poi pensiamo che Muhssin ha solamente diciott'anni, c'è da rimanerne sbalorditi e ammirati.

 

 

Tracklist:
1.Above Six Months
2.For My Mother
3.The Begin Of Hajet – Movement I
4.The Called – Movement II
5.Stories Of Hajet – Movement III
6.Me And Layl
7.Memories
8.Let Your Wings Fly
9.Dreaming You
10.Soraya's Etude

 

Sito Ufficiale Music Force

 

Condividi

 

Giacomo Messina 02/04/2016