Vai alla lista completa delle Recensioni!
Moon In June - In Other Words We Are Three [recensione]

[etichetta: Autoprodotto]

mij



 

Moon In June - In Other Words We Are Three (2016)

 

"In Other Words We Are Three" è il titolo del primo lavoro dei Moon In June, band formata da Giorgio Marcelli (basso, voce), Massimiliano 'Budo' Tonolini (batteria) e Cristian Barbieri (chitarra), musicisti della scena bresciana già al lavoro con progetti come Annie Hall, Le Man Avec Les Lunettes, Claudia Is On The Sofa, Il Sindaco e Jesus Etc.

Non ingannino i riferimenti ai Soft Machine nel moniker e a Charles Mingus nel titolo: il power trio bresciano propone infatti un rock con venature grunge, blues, psichedeliche, che affiorano subito fin dall'opener "Desert", brano che potrebbe appartenere al canzoniere degli Screaming Trees. La scaletta prosegue poi con brani interessanti come lo stravagante calypso-blues di "The Picture", oppure "Again", basso pulsante e ritornello innodico, o ancora la cover di "Angelene" di , resa in una versione dilatata e atmosferica che ricorda i Crime & The City Solution.

In definitiva per i Moon In June un gran bel debutto, pieno di stile e fascino, complimenti.

 

 

Tracklist:
1.Desert
2.Again
3.Ready Or Not
4.The Picture
5.Something Sweet Some Thing Bad
6.Movin' Slow
7.People At The Windows
8.Videopoker
9.Please Don't Care About Me
10.When We Met
11.Angelene

 

- Pagina Facebook Moon In June
Sito Ufficiale Macramè Trame Comunicative

 

Condividi

 

Giacomo Messina 25/02/2017