Vai alla lista completa delle Recensioni!
Robot - Walden III [recensione]

[etichetta: Resurrection Records]

robot



 

Robot - Walden III (2016)

 

Nuovo lavoro per i Robot, oscura garage band emiliana capitanata da Josef K che ritorna con questo nuovo "Walden III", otto tracce che sono un concentrato di lo-fi, noise, psichedelia e post-punk, pervaso da un'attitudine piena di "sporcizia" sonora.

"Ritorno A Casa Mia" è un inno lancinante, distorto, disperato, stile primissimi Afterhours, mentre "Anno Che Verrai", ballad per voce filtrata lievemente psichedelica ricorda parecchio i Verdena più lirici. L'opener "Come Posso Migliorare Così?" è arricchita da arrangiamenti di archi sintetici, mentre "Maestro Nel Disastro" pare un pezzo punk uscito da qualche cantina direttamente dal 1977. C'è pure spazio per un omaggio ai Beatles di "Come Togheter" nella conclusiva "Il Pianeta Degli Uomini Spenti".

Disco che trasuda sporcizia e calore da ogni nota, "Walden III" dimostra come "lo-fi" non è semplicemente un'etichetta, ma un'attitudine, un'attitudine che a noi piace molto.

 

 

Tracklist:
1.Come Posso Migliorare Così?
2.Ritorno A Casa Mia
3.Maestro Nel Disastro
4.La Lezione Di Oggi
5.Anno Che Verrai
6.Cronaca Di Un Suicidio Annunciato
7.Santo Cielo...Sono Irriconoscibile
8.Il Pianeta Degli Uomini Spenti

 

- Pagina Facebook Robot
- Sito Ufficiale Resurrection Records 

 

Condividi

 

Giacomo Messina 15/07/2017