Vai alla lista completa delle Recensioni!
Babbutzi Orkestar - Tzuper [recensione]

[etichetta: Autoprodotto]

babbutzi



 

Babbutzi Orkestar - Tzuper (2016)

 

Quarto lavoro, secondo di inediti per i Babbutzi Orkestar, ensemble formato da Gabriele Roccato (Voce e cori), Massimo Piredda (Trombone), Andrea Migliarini (Batteria), Ivan Lo Giusto (Basso), Luca Butturini (Chitarre), Daniele Di Marco (Fisarmonica, Tastiere, Sinth). "Tzuper", questo il titolo dell'album, parte dalla radice balkan, da sempre marchio di fabbrica della band, mescolandola con altre sonorità, dal rock all'hip hop, dal punk al surf, per dare vita a un sound, come dice la stessa band, che può essere chiamato "balcan sexy music".

Il disco si apre con l'hard rock da carovanieri di "Bull Beat", e poi prosegue con i ritmi in levare di "Crash Day", quelli tzigani di "Caramella", fino ad arrivare a spettacolari strumentali come "Walter Mambo", impreziosito dalla tromba di Eusebio Martinelli (Vinicio Capossela e Eusebio Martinelli Gipsy Abarth Band).

Scanzonato, ironico, potente, "Tzuper" è un album tutto da ascoltare e ballare fino allo sfinimento.

 

 

Tracklist:
1.Bull Beat
2.Crash Day (feat.Francikario)
3.Small Size With Surprise
4.Caramella
5.Gengis Khan
6.Walter Mambo (feat.Eusebio Martinelli)
7.Perro Caravan
8.La Parada (feat.Manuel Ferreira)
9.Be Bolschoi
10.Boom Bye

 

- Pagina Facebook Babbutzi Orkestar
- Sito Ufficiale Astarte Agency

 

Condividi

 

Giacomo Messina 08/06/2017