Vai alla lista completa delle Recensioni!
Morfema - Al Mare D'Inverno [recensione]

[etichetta: Autoprodotto]

morfema



 

Morfema - Al Mare D'Inverno (2016)

 

Secondo album per i Morfema, formazione bergamasca attiva dal 2009 e composta da Stefano Gamba (voce), Virgilio Santonicola (chitarra), Roberto Cucchi (chitarra e cori), Maurizio Nembrini (basso) e Matteo Zorzi (batteria). A tre anni di distanza dal debutto "Tutto Bene Sulla Terra?", la band orobica ritorna con questio nuovo "Al Mare D'Inverno", una raccolta di otto brani che nascono dalla ecessità di sfuggire a qualcosa, passando dalla malinconia attraverso l'introspezione, per trovare piccole isole felici da esplorare con cura senza perdere mai la rotta.

Gli evocativi riverberi di chitarra di "Corallo" richiamano il post rock di Louisville, mentre "Cape Cod" è più inquieta ed elettrica. Coinvolge e ipnotizza il giro di basso de "Il Sonno Della Ragione", mentre la conclusiva "A Carnevale Nell'87" è un lungo serpentone che alterna momenti di quiete ad altri più nervosi.

Sei brani appena, ma sono sufficienti a capire che la band ha delle capacità tecniche e di songwriting fuori dal comune: "Al Mare D'Inverno" è una gemma di abbagliante, e allo stesso tempo dolente, bellezza.

 

 

Tracklist:
1.Cape Cod
2.Corallo
3.Il Sonno Della Ragione
4.Il Quadro In Salotto
5.Una Stagione Selvaggia
6.A Carnevale Nell'87

 

- Pagina Facebook Morfema
Pagina Facebook Chains - Press & Promotion

 

Condividi

 

Giacomo Messina 20/09/2017