Vai alla lista completa delle Recensioni!
Ella Goda - S/T [recensione]

[etichetta: Bulbart]

ella



 

Ella Goda - S/T (2017)

 

Esordio discografico per gli Ella Goda, trio bergamasco formato da Brian Zaninoni (Voce, chitarre, pianoforte), Sebastiano Pezzoli (Basso, sintetizzatori) e Marco Towers (Batteria, percussioni). Il loro debutto omonimo è una raccolta di dieci brani da loro autodefinite power-pop, ma in realtà le influenze che si ravvisano lungo i solchi di questo disco sono molteplici: britpop, indie pop italiano, elettronica. "Anni Luci Da Te" è ballad evocativa e dai toni agrodolci, mentre l'opener "La Cura Schopenhauer" è un secco e arzigogolato post-punk di stampo british, mentre intriga la robusta power ballad "Qualcosa Di Astratto".

Lavoro interessante l'esordio della band orobica, forse un po' troppo prevedibile qua e là, ma sono peccati di gioventù per una band che farà sicuramente parlare di sé.

 

 

Tracklist:
1.La Cura Schopenhauer
2.La mia eredità
3.Qualcosa di astratto
4.Quattro anni
5.Uomo e cosa
6.Che cosa rischiamo?
7.Canzone Apotropaica
8.Solo il silenzio
9.Le attese bruciano
10.Anni luce da te

 

-  Pagina Facebook Ella Goda
Sito Ufficiale Bulbart
- Sito Ufficiale Macramè

 

Condividi

 

Giacomo Messina 03/03/2018