Vai alla lista completa delle Recensioni!
Laradura - Senza Fine [recensione]

[etichetta: Red Birds Rec.]

laradura



Laradura - Senza Fine

 

Un disco dedicato alla generazione le cui speranze per il futuro si assottigliano alla stessa velocità di quelle del presente. I Laradura nel loro ultimo album affrontano tematiche legate al sociale e lo fanno raccontando storie che potrebbero riguardare ognuno di noi. Storie supportate da un sound delicato, a volte in forma di ballata a volte dal sapore post-rock. Brani come “Tony Cascella” o “Arpeggino” rappresentano al meglio le dilatazioni sonore votate talvolta alla psichedelia.

“Senza fine” con la sua atmosfera malinconica e i suoi timidi spiragli di luce suona come la colonna sonora di un film che racconta la nostra vita. La traccia che dà il titolo al disco, sulla scia dello stile dei Massimo Volume, è un esempio di come recitare un testo ha lo stesso impatto, se non addirittura più forte di quello di una semplice canzone. L’ultimo lavoro dei Laradura non presenta sbavature ma rende per tutta la sua durata di ascolto, la nostra realtà una poesia. “Senza fine” è un perfetto connubio tra musica, teatralità, poesia e canzone.

 

 

Tracklist:
1. Andate in pace 05:34
2. In ombra 06:48
3. Tony cascella 04:53
4. Senza fine 04:33
5. Arpeggino 04:39
6. Altrafaccia 05:58
7. Notte verde 04:49
8. Ritorno al vento 04:34
9. Chiaroscuro 06:47

 

- http://laradura.bandcamp.com/
http://redbirdsrecords.blogspot.com/

 

 

Nick, 14/10/2011