Vai alla lista completa delle Recensioni!
Niamh - Corax [recensione]

[etichetta: Ghost Label Records]

niamh



 

Niamh - Corax (2017)

 

Esordio discografico per i Niamh, quartetto vercellese che esordisce con questo "Corax", album che unisce alternative metal, metalcore e tanto altro. L'opener rivela tutta la loro potenza con l'attacco di "Putting The Fun In FUNeral", brano che alterna passaggi feroci in stile Slipknot ad altri mesmerici e ipnotici alla System Of A Down, in un bel connubio di potenza e melodia.

"The WOW Effect" invece vira più verso lidi Nu-Metal, tanto che pare quasi di sentire dei Linkin Park ipertrofici. "Eat. Pray. Kill." è un panzer death metal che distrugge tutto quello che incontra al suo passaggio. La chiusura è addirittura esaltante con una cover stratosferica di "Maniac" della Ost di Flashdance, brano che combina melodia, potenza, chorus innodici, una summa del Niamh pensiero.

In definitiva "Corax" è un gran bel debutto che colpisce per potenza ed energia.

 

 

Tracklist:
1.Putting the fun in FUNeral
2.The WOW factor
3.Eat. Pray. Kill.
4.The voices made me do it
5.Mrs Fletcher's relatives
6.Paracetamolotov
7.Antichrist Anaemia
8.Maniac

 

-  Pagina Facebook Niamh
Sito Ufficiale Ghost Label Records

 

Condividi

 

Giacomo Messina 21/04/2018