Vai alla lista completa delle Recensioni!
Le Jardin Des Bruits - Assoluzione [recensione]

[etichetta: Red Cat Records]

jardin



 

Le Jardin Des Bruits - Assoluzione (2017)

 

Esordio discografico per Le Jardin De Bruits, progetto nato dalle menti di Tony Vivona (Bassista, polistrumentista, produttore e autore) e Simone Tilli (voce, tromba, autore), entrambi con un passato in band quali Al+An, Deadburger Factory. I due musicisti toscani hanno dato vita a un album, "Assoluzione", composto da dieci brani sospesi tra cantautorato, indie, passaggi quasi noise.

Ne è un buon esempio l'opener "Ovunque E Comunque", vitalità rock e sporcizia garage noise che convivono, oppure la delicata, quasi sospesa "Scatola Di Stelle", che poi altro non sono che due facce della stessa medaglia. Colpiscono anche l'adrenalina di "Salvami", e l'inquieta title track, a metà tra Capovilla e Massimo Volume.

Lavoro degno di nota questo "Assoluzione", ricco di soluzioni originali e interessanti.

 

 

Tracklist:
1.Ovunque e comunque
2.Salvami
3.Scatola di stelle
4.Gesù di maggio
5.Wrongsong
6.Assoluzione
7.Impressioni di novembre
8.Mentre fuori il giorno muore
9.Le jardin des bruits
10.Come sempre

 

-  Pagina Facebook Le Jardin Des Bruits
Sito Ufficiale Red Cat

 

Condividi

 

Giacomo Messina 11/08/2018