Vai alla lista completa delle Recensioni!
L'Orso - La provincia [recensione]

[etichetta: Garrincha Dischi]

l'orso



L'Orso - La provincia

 

Prorompente attualità e amori post-adolescenziali nel quarto lavoro de “L’ORSO”, conditi senza imbarazzo con la dolcezza dal folk più nostrano. “LA PROVINCIA” è senz’altro la perfetta rappresentazione dell’esistenza giovanile odierna, tanto moderna nelle sue abitudini futuristiche, ma con ancora tanto passato nel cuore.

“Baci dalla provincia” inizia questo intenso viaggio dalla campagna al groove della città moderna di “Quanto lontano abiti”, con una forte presenza di fiati ad energizzare l’ambiente, per soffermarsi nell’illusione di un amore troppo vuoto in “E Goethe”. Il tema del miraggio di un lavoro sicuro in “Avere Ventanni” è la sintesi perfetta del cambio generazionale in questa crisi del nuovo decennio, che conferma la marcata modernità dell’EP. Il lavoro si chiude con la nostalgica“Invitami per un tè”, suntodella direzione folk/contemporanea dell’opera.

Voto +: ottimo il mix tra sonorità acustiche e esotiche, mai appesantito da ritmiche monotone.
Voto -: dal quarto lavoro di questa fertile collaborazione ci si aspettava una maggior ricerca di melodie, forse ancora un po’ troppo acerbe.



Tracklist

1.Baci dalla provincia
2.Quanto lontano abiti
3.E Goethe
4.Avere ventanni
5.Invitami per un tè

 

- https://www.facebook.com/lorsoband
- Sito Ufficiale Garrincha Dischi

 

Enrico, 09/01/2012