Vai alla lista completa delle Recensioni!
This is a standoff - Be delighted [recensione]

[etichetta: Indiebox]

this is a standoff be delighted




This is a standoff - Be delighted

 

 

Dopo due album intitolati rispettivamente “Be excited” e “Be disappointed” arriva il terzo lavoro sotto forma di Ep dal titolo “Be delighted”. L’impronta del cantante Steve Rawles e quella del batterista Graham Churchill (già noti per i Belvedere, la loro precedente band) si sente anche questa volta come espressione della loro passione per un genere come l’hardcore melodico che anche in Canada continua a entusiasmare le giovani generazioni.

Non occorrono presentazioni per definire il talento della band e basta ascoltare l’inizio scoppiettante di “We’re really doing it” o la melodia di “Head in the sand” e “See you at the bottom” per capire che rabbia e spirito melodico riescono ancora a coabitare le stesse canzoni.

Niente di nuovo né sotto il profilo tecnico (già alto) né sull’originalità. Ma sappiamo che gli amanti di questo genere non si aspettano chissà quali mirabolanti sperimentazioni. “Be delighted” regala ai fans dei This Is A Standoff cinque nuovi brani in attesa di un nuovo più lungo lavoro.
Che, dato che si sono sciolti questo mese, difficilmente ci sarà. Peccato.

 

 

Tracklist
1.    We're Really Doing It (3:33)
2.    The Enlightened One (2:44)
3.    Head In The Sand (2:34)
4.    See You At The Bottom (3:08)
5.    Vanadian (3:06)

 

- Sito Ufficiale This is a Standoff
- Sito Ufficiale Indiebox

 

Nick, 17/2/2012