Vai alla lista completa delle Recensioni!
Seahouse - T.E.D. (The Emotional Discount) [recensione]

[etichetta: La Casetta]

seahouse t.e.d. the emotional discount




Seahouse - T.E.D. (The Emotional Discount ) (2011)

 

Avrete sicuramente assistito ad una hostess che cerca di far capire, attraverso gesti prestabiliti, cosa fare in caso di incidente in volo, ecco questa è la musica strumentale: la capacità di veicolare un messaggio senza l'uso della parola. Ci sono gruppi musicali ( Mogwai, Explosions in the sky ) che non hanno assolutamente bisogno di un testo per far capire il messaggio; si muovono nell'aria come un esperto karateka concentrato nell’ eseguire il proprio kata. Il messaggio è diretto, chiaro; la poesia si sprigiona direttamente dalla musica, e se ben li ascolti forse addirittura ti sembra di sentire l’ eco di qualche parola chiave.

Al contrario ci sono altri gruppi, ed è questo il caso dei Seahouse, che semplicemente fanno delle basi musicali. Per tutto il loro album, intitolato T.E.D (The Emotional Discount), pubblicato  il 9 marzo 2011, pensi: ok ora la smetteranno di masturbarsi coi propri strumenti e inizieranno a cantare. La delusione è grande quando vi accorgerete a metà ascolto che no, loro non canteranno è che T.E.D. rimane una buona base musicale da karaoke anni '70 con mire progressive. Anche in questo caso, come spesso accade per gli album postrock, i titoli sono molto più interessanti dei brani che introducono, i Seahouse hanno almeno la decenza di non farli durare piu di 3.30.

Sul loro myspace  c'è chi dice che nei loro lavori " tutto è rivolto allo spazio " , beh, lo spazio lo occupano ma non come la navicella di 2001: Odiessea nello spazio , ma come me che un giorno nel parco sotto casa deciderò di fare kata. Che i ragazzi di Lecce non si offendano , anche i capelloni coi pantaloni a zampa e il pacco bene in vista hanno bisogno di una serata al karaoke.

 

 

Tracklist
1. Primo
2. Il circolo delle pulci
3. Waiting
4. Re in NY
5. Too fast too slow
6. Fisherman Horizon

 

 

- Sito Ufficiale Seahouse

 

Fabio, 08/03/2012

 

 

Tracklist