Vai alla lista completa delle Recensioni!
Rosso Dalmata - s/t [recensione]

[etichetta: Udu Records]

rosso dalmata



 

Rosso Dalmata - s/t    (2012) 

 

Arrivano da Bologna i Rosso Dalmata con il loro primo lavoro omonimo, un felice incontro tra indie rock britannico ed elettronica post-punk in cui la commerciabilità delle linee melodiche si scontra piacevolmente e inaspettatamente contro la scomodità delle tematiche trattate. Il cantato in italiano , sopra una musica sfacciatamente non italiana , fa il resto. Il disco è stato mixato da David Lenci ( Linea 77, Uzeda, One dimensional Man, Teatro degli Orrori) , masterizzato da Carmine Simeone ( Subsonica, Skin, Tony Levin) ed è stato pubblicato a fine Marzo con distribuzione WONDERMARK e promozione Lunatik /Musical News .

La tracklist è composta da undici pezzi carichi di energia che fanno ballare e ricaricano chi lo ascolta di un frizzante energia, stimolando non solo il corpo ma anche la mente tra provocazioni e giochi di parole. Singolo d’esordio il primo brano “Mina si fa di ketamina” che con la sua esplosione musicale identifica al meglio il sound di tutto il disco, le sonorità poi si fanno più cupe e introspettive in “Romanzo criminale”, cruda analisi di una fine, di una triste storia giunta al capolinea, per riemergere in “Adoro il 69”, che dal titolo ricalca un immaginario sessuale, ma che in realtà è un tributo ai fatti importanti accaduti in quell’anno, e arrivano all’apice con “Il cubo di Rubik” e “Ho mal di dandy” che raccontano la quotidianità spogliata da ogni sua regola e conformità e presa per ciò che è, in modo completamente razionale.

Oltre ad una collaborazione con il noto producer Steve Lyon e il chitarrista dei Dhamm, Dario Benedetti, nel disco è presente un celebre monologo del film “ Trainspotting “ reinterpretato dopo  sedici anni dallo stesso doppiatore del celebre film, Christian Iansante, per il primo singolo dei Rosso Dalmata “ Mina si fa di Ketamina”; brano per il quale è stato realizzato un clip della Elephant Production con l' attrice Martina Angelucci e la regia di Nunzia Vannuccini.

 

 


Tracklist:
1. Mina Si Fa Di Ketamina
2. Romanzo Noir
3. Adoro il 69
4. Il Cubo di Rubik
5. Onda Sinusoidale
6. Ho Mal di Dandy
7. Storia di Ordinaria Follia
8. Antistress
9. La Stanza della Busta
10. E’ Un Problema Se Sono Un Omicida Seriale
11. Pietra Filosofale

 

 

- http://www.facebook.com/rossodalmata
- Sito Ufficiale Lunatik

 

Adriana Matone, 14/06/2012