Vai alla lista completa delle Recensioni!
Accelerators – Fuel For The Fire [recensione]

[etichetta: No Reason Records]

accelerators fuel for the fire



 

Accelerators – Fuel For The Fire     (2012)

 

 

Secondo album per gli Accelerators, punk band olandese, di Rotterdam per la precisione, che dopo l' omonimo esordio del 2009, danno alle stampe questo “Fuel For The Fire”. E' questo un disco nel quale la maturazione della band è ben evidente: ottima perizia strumentale, parti vocali (specie quelle corali) ben curate, melodie innodiche; insomma, un lavoro che si colloca a metà tra l'hardcore punk melodico di NoFx, Rise Against e Lagwagon, e il pop-punk di Blink 182 e Offspring.

Accanto a brani sparati e immediati come “You're The One” , la rockeggiante title track, o ancora la cover dei Cheap Trick “Southern Girls” troviamo brani più riflessivi e meditati come 13-07-1995, dedicata alla tragedia di Srebrenica, oppure “The Lights Of Lampedusa”, mid-tempo corale veramente piacevole dalle venature più rock e meno punk.

“Fuel For The Fire” non sarà insomma il massimo dell'originalità, ma è comunque un ascolto piacevole che ripaga dell'attenzione prestata.

 

 

Tracklist:
1.Fuel for the Fire
2.13-07-1995
3.You're The One
4.Statues
5.The Ballad Of John Sancho B.
6.The Lights Of Lampedusa
7.Southern Girls
8.Play Me For A Fool
9.Code Red States
10.Gate Shut Panic
11.What Side Are You On?
12.She Wants To Change The World (But She's Not Changing)

 

 

- Sito Ufficiale Accelerators
- Sito Ufficiale No Reason Records

 

Giacomo Messina, 23/09/2012