Vai alla lista completa delle Recensioni!
Massimiliano Martines – Meccanismo Estetico [recensione]

 [etichetta: Liquido Records]

massimiliano martines meccanismo estetico



 

Massimiliano Martines – Meccanismo Estetico      (2012)

 

Secondo album per Massimiliano Martines, cantautore, poeta,attore pugliese ma di stanza a Bologna. Dopo il suo esordio del 2009 “Frottole”, giunge a quella che può essere definita la sua prova di maturità. Se c'è un aggettivo che è possibile dare a  “Meccanismo Estetico”, questo è “istrionico”: messe da parte le atmosfere più pop dell'esordio, Martines dà vita a un album vivace, ironico, originale e pungente.

Basti ascoltare ad esempio il pezzo che apre l'album “Frutti Di Stagione”, un pazzo electro-blues che fonde Battles,Old Time Relijun e Tom Waits. “Sugli Alberi” è un pezzo incazzatissimo che strizza l'occhio al folk d'assalto di Marta Sui Tubi e Pan Del Diavolo, “Le Memorie Di Adriano”, è Capossela a mollo in acque post-rock. “Mistress” è una ballad che con i suoi tocchi elettronici e i ritmi in levare ricorda il primo Riccardo Sinigallia. La chiusura, spiazzante, è affidata alla filastrocca per cori fanciulleschi di “Il Mio Universo”.

Un album composito, vario, eterogeneo, forse anche sin troppo, ma c'è del talento qui dentro.

 


Tracklist:
1.Frutti Di Stagione
2.Meccanismo Estetico
3.Sugli Alberi
4.Americana
5.Mistress
6.Le Memorie Di Adriano
7.Frutta Fresca
8.La Maglietta
9.Quante Quante Quante
10.Il Mio Universo



- Sito Ufficiale Massimiliano Martines
- Sito Ufficiale Liquido Records
- Sito Ufficiale Promorama

 

Giacomo Messina, 09/10/2012