Vai alla lista completa delle Recensioni!
Normal Insane – Sedici [recensione]

[etichetta: Black Nutria]

normal insane sedici



 

Normal Insane – Sedici     (2012)

 

 

Giungono all'esordio, dopo una lunga gavetta, i Normal Insane, quartetto veneto, di Asolo (Treviso), che con questo album di debutto “Sedici”, professano la loro appartenenza al rock duro e puro, senza orpelli che si suonava negli anni '90: grunge, quindi, ma anche certo rock italico alla Afterhours: significativa a questo proposito è “Monte Pallone”, una sorta di cover di “Pensiero Stupendo” suonata dagli Smashing Pumpkins di “Siamese Dream” e cantata da Manuel Agnelli.

Diciamo subito che il lavoro in questione non è proprio esaltante: troppo lungo, canzoni un po' troppo simili tra di loro, mixaggio imperfetto, ciò nondimeno in alcune tracce, la band fa vedere che  la stoffa ci sarebbe: “Ufo” è un'interessante ballad elettroacustica, “Farfalla” è un gran bel pezzo garage rock, e “Mai” è un pezzo stralunato che sembra suonato da degli Afterhours sotto effetto di alcool.

Nella speranza che riescano ad aggiustare il tiro, i Normal Insane sono rimandati al prossimo album.




Tracklist:
1.Corn Flakes
2.Farfalla
3.Sedici
4.Mai
5.Hawaii
6.Missa
7.Ufo
8.Glicine
9.Monte Pallone
10.Reni
11.Toilette
12.Tango
13.Vitello (Lo)

 

- http://www.myspace.com/normalinsane0
- Sito Ufficiale Black Nutria

Giacomo Messina, 27/10/2012