Vai alla lista completa delle Recensioni!
Lactis Fever - S/T [recensione]

[etichetta: Autoproduzione]

lactis fever



 

Lactis Fever - S/T      (2012)

 

A due anni di distanza dal loro “The season we met”, tornano i comaschi “Lactis Fever” con un album omonimo che vanta la co-produzione artistica di Matteo Cantaluppi (Canadians, The Record’s, Bugo, Edipo, Mascara): una raccolta di nove brani uniti in un cerchio diviso in nove segmenti irregolari, come amano definirlo loro.

Lasciate le urgenze giovanili e più punkeggianti dell'esordio, accennate nel brano di apertura “The worst thing you ever done”, il gruppo sterza verso un genere pop, senza però perdere di efficacia nelle sonorità e nella linea vocale (grazie anche ad un buonissimo inglese), di emotività e di energia, ma semplicemente presentandole in modo più ordinato, adulto e consapevole.

Nove tracce orecchiabili che racchiudono malinconia ed euforia, pensiero e azione senza risultare mai banali o ripetitive. A fare da protagonista e da filo conduttore del disco la leggerezza di un certo brit-pop anni 90, rivisitato e corretto secondo le esigenze della band, che spazia dal richiamare  i The All-American Rejects in brani come “Shadows” e “Oh Lord”, ai Coldplay in “To be loved”, fino alla chiusura con “Tomorrow”, brano che sembra voler apertamente svelare l'identità del co-produttore artistico, già dietro al mixer con i Canadians.

Il primo singolo in uscita è "The sun is shining", del quale è già disponibile in rete il videoclip, diretto da Marcello Perego, che i nostri così definiscono: "Un brano allegro e malinconico allo stesso tempo, con un testo che se analizzato a fondo è tutt'altro che 'solare', ma che cerca di ironizzare sul Sole come punto di riferimento. Anzi, sui rispettivi 'Soli" di ciascuno di noi, siano essi orizzonti e traguardi d'amore, di lavoro, di vita in genere".

L’album “Lactis Fever” è dunque un lavoro all’insegna del pop come filosofia di vita, un bel tentativo di interpretare con leggerezza certe situazioni spigolose davanti a cui la vita ci mette davanti.

 

 

Tracklist:
01. The worst thing you ever done
02. The sun is shining
03. Shadows
04. Ela
05. Oh Lord
06. So high
07. To be loved
08. Lesson: to be quiet
09. Tomorrow

 

- http://it.myspace.com/lactisfever
- Sito Ufficiale Alcor Press

 

Adriana Matone, 13/12/2012