Vai alla lista completa delle Recensioni!
Molotoy – The Low Cost Experience [recensione]

 [etichetta: Modern Life]

molotoy the low coost experience



 

Molotoy – The Low Cost Experience  (2012)

 

Album d'esordio per i Molotoy, formazione romana composta da Andrea Buttafuoco, Gianluca Catalani e Andrea Minchilli. Lo spunto da cui parte il terzetto capitolino è intrigantissimo: la creazione di un linguaggio sonoro ottenuto fondendo tra loro chitarre, archi e trattamenti elettronici.

Il risultato è questo “The Low Cost Experience”, album veramente interessante, nel quale la psichedelia più spaziale, si fonde con la techno subacquea stile Underground Resistance. Alcuni brani sono veramente esaltanti: pensiamo ad esmpio al dub oscuro e magmatico di “Super Attack”, o alla cavalcata techno-psichedelica di Brain, o ancora al romanticismo digitale di “Digital Bohemien, o al techno decadence di “Werther”. Altri brani sono meno invece meno riusciti, e penso ad esempio a “We Are The Volvo”, con quel vocoder che sa di Daft Punk, oppure a “Holymount In The Rain”, sin troppo impregnata di odori Mogwai.


Ecco, se c'è un difetto in quest'album, questo sta probabilmente nella troppa carne al fuoco,nella  sua indecisione sulla strada da prendere, ma sono veniali peccati di gioventù che vanno perdonati, anche e soprattutto in virtù della loro stimolante proposta sonora.

 

 

Tracklist
1.Super Attack
2.Brain
3.We Are The Volvo
4.Holymount In The Rain
5.Kukkiko Ronf
6.Magical History Soup
7.Laqu
8.Mussaka
9.Werther
10.Digital Bohemien

 

- Sito  Ufficiale Molotoy
- Sito  Ufficiale  Modern Life
- Sito Ufficiale Promorama

 

Giacomo Messina, 09/01/2013