Vai alla lista completa delle Recensioni!
Fetish Calaveras – Avanspettacolo [recensione]

 [etichetta: Atomic Studio]

fetish calaveras avanspettacolo



 

Fetish Calaveras – Avanspettacolo    (2013)

 

Nuovo album per i Fetish Calaveras, band ligure che fonde lo swing di Louis Prima, il rockabilly della Brian Setzer Orchestra e l'italian style di Fred Buscaglione per dar vita a un unicum da loro chiamato swing'a'billy.

“Avanspettacolo” è un vero e proprio concept album incentrato su una giornata tipo dell'impiegato Manrico Calavassa, per gli amici Manny: dalla sveglia, al notiziario radio, dall'arrivo in ufficio, alla pausa pranzo, dal cazziatone del capoufficio fino al ritorno a casa, il tutto inframmezzato dai dialoghi dei vari personaggi che compaiono. Insomma una via di mezzo tra Fantozzi e Paul Hackett di Fuori Orario, il tutto in salsa anni '50.

Numerosi gli ospiti presenti nell'album, da Andy Macfarlane degli Hormonauts a Roberto Dellepiane, passando per Enrico Allavena dei Bluebeaters e Stefano Colosimo degli Africa Unite. I brani sono un delirio di primordiale rock n'roll, swing e rockabilly, dall'esplosivo e serrato boogie di “Bigga Mouldah”, ai trascinanti fiati di “Valentino”, passando per il sornione incedere di “Billy Boxe”.

“Avanspettacolo” è un disco piacevole e frizzante, da ascoltare tutto d'un fiato.

 

 

Tracklist:
1.06:36 a.m
2.Bigga Mouldah
3.Valentino
4.Gran Galà
5.Il Re Della Rotonda
6.Whiskey Joe
7.Mr. Unbelievable
8.Hilmah
9.Tina
10.Comprami
11.Lady Winter
12.La Sbandata
13.Billy Boxe
14.11:54 p.m

 

- Sito Ufficiale Fetish Calaveras

- Sito Ufficiale Lunatik

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 21/05/2013