Vai alla lista completa delle Recensioni!
Loveless Whizzkid – We Were Only Trying To Sleep [recensione]

 [etichetta: Seahorse Recordings]

loveless



 

 

Loveless Whizzkid – We Were Only Trying To Sleep   (2013)

 

Album di debutto per i Loveless Whizzkid, giovane formazione di Catania formata da Davide Iannitti (voce e chitarra), Gabriele Timpanaro (basso) e Enrico Valenti (batteria). A benedire l'esordio del terzetto siculo due nomi come Sacha Tilotta (Three Second Kiss), che si è occupato della registrazione e del mixaggio,e Bob Weston (Shellac), che ha invece curato il mastering.

Il risultato è questo “We Were Only Trying To Sleep”, cinquanta minuti di musica che attingono a piene mani dal meglio del meglio degli anni '90: post-rock, lo-fi, noise, post hardcore, il tutto condito da una bella attitudine da garage band. La cifra artistica dei Loveless Whizzkid risiede in brani veramente riusciti come l'opener “Lovely Ball Of Snot”, un noise pop da manuale, sembra quasi di ascoltare dei Pavement in stato di estasi, o come “Cousin Lizard”, blues desertico scosso da controtempi quasi jazzati e da improvvise scariche elettriche.

“We Were Only Trying To Sleep” è un disco che se fosse uscito una quindicina di anni fa sarebbe stato acclamato come capolavoro, ma anche oggi, nel suo essere così fascinosamente fuori moda, risulta veramente straordinario. Complimenti ai “carusi”!

 

Tracklist:
1.Lovely Ball Of Snot
2.Blue Butted Balloons
3.Jassie's Disappeared
4.Axelle In Wonderland
5.We'll Really Miss You, Santa Claus...
6.The Golden Cockroack's Pinball Song
7.Cousin Lizard
8.Hail To The “Lil” Gorilla
9.Billie Joe's Colourful Laughter

 

- https://www.facebook.com/lovelesswhizzkid
- Sito Ufficiale Seahorse Recordings
- Sito Ufficiale Lunatik

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 03/06/2013