Vai alla lista completa delle Recensioni!
Father Murphy – Anyway, Your Children Will Deny It [recensione]

 [etichetta: aagoo records]

father murphy



 

Father Murphy – Anyway, Your Children Will Deny It   (2013)

 

I veneti Father Murphy sono una delle band più apprezzate al di fuori degli italici confini, magnificati addirittura da Sua Maestà Simon Reynolds. Il terzetto trevigiano conferma le sue straordinarie qualità con questo “ Anyway, Your Children Will Deny It”, mixato da Greg Saunier dei Deerhoof. Esoterismi folk, tribalismi post-industriali, distorsioni e apocalissi sonori, tutto questo e molto altro lo ritroviamo nel sound di Reverendo Murphy e soci.

Prendiamo ad esempio l'opener “How We Ended Up With Feelings Of Guilt”, brano spaziale, a metà tra le sperimentazioni folk del Tim Buckley di Lorca, i requiem funerei dei Black Heart Procession, e l'ambient scomposta dei This Heat. O ancora lo psciosabba straziante di “In The Flood With The Flood”, brano letteralmente sconvolgente, mentre “In Praise Of Our Doubts” è musica da camera suonata nelle catacombe.

Apocalittico, inquietante, “Anyway, Your Children Will Deny It” è disco chiaramente non per tutti, ma è un capolavoro destinato a rimanere nel tempo.

 

 

 

Tracklist:
1.How We Ended Up With Feelings Of Guilt
2.His Face Showed No Distortions
3.It Is Funny, It Is Restful, Both Came Quickly
4.Diggin' The Bottom Of The Hollow
5.In Praise Of Our Doubts
6.Their Consciousness
7.In The Flood With The Flood
8.Don't Let Yourself Be Hurt This Time

 

- https://www.facebook.com/fathermurphyband

- Sito Ufficiale aagoo records

- Sito Ufficiale five roses press

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 24/06/2013