Vai alla lista completa delle Recensioni!
Labradors – Growing Back [recensione]

 [etichetta: Il verso del cinghiale]

labradors



 

Labradors – Growing Back (2013)

 


Esordio sulla lunga distanza per i Labradors, formazione lombarda attiva dal 2011, anno del mini “The Roger Corman Ep”, che ritorna ora con questo “Growing Back”, prodotto da Davide Lasala, voce e chitarra dei Vanillina.

Filippo Colombo (voce, chitarra), Fabrizio Fusi (basso) e Filippo Riccardi (batteria), sono un vero e proprio power-trio le cui radici sono ben salde nel college-rock a stelle e strisce di Weezer, ma anche Foo Fighters, Lemonheads e via dicendo: chitarra,basso,batteria, aggressività quanto basta e una buona vena melodica a condire il tutto. Ecco venire così brani come il singolo “Can't Go Back”, cavalcata power-pop che fonde Evan Dando e i tardi Dinosaur Jr., oppure “Teenage Sister”, brano di cui Dave Grohl probabilmente sarebbe fiero.

Il problema per i Labradors, è che non tutto il disco si mantiene su questo livello, e accanto a brani come quelli citati, ce ne sono altri che passano via senza lasciar traccia, ed è sinceramente un peccato. Siamo comunque convinti che siano solo problemi di rodaggio legati alla gioventù e che il bello, per la band, deve ancora venire.

 

 

 

Tracklist:
1.Punch
2.Be My Camille
3.Astrology
4.Sundance
5.Wake Up Slow
6.Can't Go Back
7.Afraid/Happy
8.Some Of The Kids
9.Teenage Sister
10.Village Of The Damned

 

- https://www.facebook.com/pages/Labradors/134191993289977
- Sito Ufficiale Il verso del cinghiale records
- Sito Ufficiale Volume Up

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 24/06/2013