Vai alla lista completa delle Recensioni!
Faz Waltz – Back On Mondo [recensione]

 [etichetta: La Piovra Dischi/White Zoo]

faz waltz back on mondo



 

Faz Waltz – Back On Mondo     (2013)

Prendete una buona dose di “raw power” di Stoogesiana memoria, un po' di glam n'roll di marca New York Dolls, e un pizzico di garage rock classico e moderno, shakerate il tutto e avrete “Back On Mondo”, la nuova fatica dei Faz Waltz, che, a due anni di distanza dal celebrato “Life On The Moon”, ritorna con una formazione completamente rinnovata, e ridotta a power trio, capitanata dal granitico Faz La Rocca (voce, chitarra, piano, organo), ora accompagnato da Diego Angelini (basso) e Marco Galimberti (batteria).

Tredici tracce registrate completamente in analogico, sound caldo e corposo, “Back On Mondo” si apre con tre-brani-tre capaci di stenderti: “I Wanna Find My Place”, con i suoi riff spezzati alla Iggy Pop di “Lust For Life”, il travolgente garage di “Fingers In My Brain” e il groovy glam di “Looking For A Ghost”. “Cannonball Blues” è un blues greve e fangoso, mentre “Baby Left Me” ha un riff che sarebbe eufemistico definire contagioso.


Insomma, “Back On Mondo”, è un disco veramente consigliato a tutti gli amanti di rock n'roll diretto, puro, senza fronzoli: qui c'è da divertirsi.

 

 

Tracklist:
1.I Wanna Find My Place
2.Fingers In My Brain
3.Looking For A Ghost
4.The Fool
5.Leave Her Alone
6.Get Poison
7.Wrong Side Of The Gun
8.Little Home
9.Pay Your Dues
10.Baby Left Me
11.Cannonball Blues
12.Clown On The Scene
13.King Of Nowhere

 

 

- Sito Ufficiale Faz Waltz
- Sito Ufficiale White Zoo Records
- Sito Ufficiale Volume Up

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 05/07/2013