Vai alla lista completa delle Recensioni!
Lef – Doppelganger [recensione]

 [etichetta: Toast Records]

lef doppelganger



 

Lef – Doppelganger     (2013)

A tre anni di distanza dall'esordio, intitolato “Mostri”, arriva il secondo album per la band italo-britannica dei Lef. Con “Doppelganger”, Don Guarino e soci intendono sviscerare il tema dello sdoppiamento della personalità (doppelganger, ovvero “doppio passante”, è un termine caro alla psicanalisi freudiana).

Ne viene fuori un album colto, ricco di riferimenti cinematografici (Fritz Lang) e letterari (Oscar Wilde), che, musicalmente parlando, strizza l'occhio tanto alla new wave italiana anni '80 di Diaframma e Litfiba, quanto a quella britannica di Joy Divison, Sound e soci.

E dobbiamo dire che l'operazione è perfettamente riuscita: brani come la title-track, dal groove seducente e ipnotico, o “Il Silenzio Dei Crinali” austero e metronomico, farebbero la fortuna di parecchie band, e degna di segnalazione è anche l'oscura cover di “You Really Got Me” dei Kinks.

Stiloso e seducente quanto basta, “Doppelganger” è un disco che coinvolge ascolto dopo ascolto.

 

 

Tracklist:
1.Doppelganger
2.M
3.Kill The Spider
4.Freedom (La Cella)
5.Il Silenzio Dei Crinali
6.You Really Got Me
7.Dorian Gray
8.Ultracorpi

 

- https://www.facebook.com/lefdoppelganger
- Sito Ufficiale Libellula Music

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 08/07/2013