Vai alla lista completa delle Recensioni!
Pig Tails – So What? [recensione]

 [etichetta: Indiebox]

pig tails so what?



 

Pig Tails – So What?       (2013)

 

 

Arrivano al quarto disco i mantovani Pig Tails, attivi sin dal 2001 prima come trio, e dal 2010 duo composto da Diego Aroldi (voce, chitarra), e Alessandro Carbonieri (batteria).

“So What?”, questo il nome dell'album, è un disco di rock n'roll diretto, senza fronzoli e orpelli: prendiamo a titolo d'esempio “Spit Fire”, scelta come singolo di lancio, una bombetta garage-pop tirato e sostenuto, ma allo stesso tempo melodico, alla maniera di band come Von Bondies, o ancora il febbrile punk n'roll San Francisco Style della title-track.

Ogni pezzo esplora e scava nell'anima del rock più primordiale: “Too Bad” è una miccia punk che esplode in appena 1:51, “The Revolution” è febbrilmente detroitiana nello spirito, “Paper Cut” è uno dei rari momenti in cui toni si fanno più morbidi.

Ascoltare dischi come “So What?” è un'esperienza esaltante, e sapere che anche in Italia ci sono band capaci di entrare così nello spirito rock n'roll, ci rende più orgogliosi.

 

 

Tracklist:
1.Spit Fire
2.So What?
3.Paper Cut
4.The Revolution
5.I Promise
6.Stonecutter II
7.We Can't Fail
8.Too Bad
9.Reptiles
10.I'll Be Here

 

- Sito Ufficiale Pig Tails
- Sito Ufficiale Indiebox

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 04/08/2013