Vai alla lista completa delle Recensioni!
Madame Blague – Pit-A-Pat [recensione]

 [etichetta: Dreamingorilla Records]

madame blague pit a pat



 

Madame Blague – Pit-A-Pat       (2013)

Disco d'esordio per i Madame Blague, formazione ligure nata del 2009 e composta da Edoardo Chiesa (chitarra,voce), Andrea Greco (chitarra,voce), Emanuele Venturino (basso,voce), e Andrea Carattino (batteria). “Pit-A-Pat”, che in italiano sta a significare “battito”, “pulsazione”, è un album che, come dice la band, segue tre direzioni: la solarità delle melodie, la voglia di esplorare sonorità e generi diversi tra loro, e il bisogno di mettersi in gioco in prima persona.

Detto ciò, quello suonato dai Madame Blague, è un rock classico, infarcito di riferimenti blues, orecchiabile e ben suonato. “Realitink” è una ballad dal bel retrogusto rétro, “The Circus Never Stops” è invece più aggressiva e “pestona”; “Under The Varazze Sun” è un divertito e divertente reggae-blues. “The Story Of How I Lost My Face” pesca a piene mani nel blues-rock più classico, quello degli Stones, o dei Black Crowes.

Disco divertente ed eclettico, forse fin troppo, ma lasciamo che si (e ci) divertano, in fondo son giovani.

 


Tracklist:
1.Join Us
2.The Circus Never Stops
3.Escaped Whisper
4.Tell Me
5.Sweet Colors
6.Afraid To Forget
7.Before
8.The Story Of How I Lost My Face
9.Realitink
10.Under The Varazze Sun

 

- Facebook Madame Blague
- Sito Ufficiale Dreamingorilla Records

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 09/09/2013