Vai alla lista completa delle Recensioni!
Le Strade – In Fuga Verso Il Confine [recensione]

 [etichetta: autoprodotto]

le strade in fuga verso il confine



 

Le Strade – In Fuga Verso Il Confine       (2013)

 

 

Quartetto proveniente da Bologna, Le Strade, formazione composta da Alessandro Brancati (voce, testi), Davide Baldazzi (chitarre,backing vocals), Gigi Fanini (basso) e Alessandro Soggiu (batteria e percussioni), esordiscono con questo Ep intitolato “In Fuga Verso Il Confine”, prodotto da Marco Bertoni, tastierista dei Confusional Quartet, nonché produttore di gente del calibro di Morgan, Subsonica e Motel Connection.

I quattro ragazzi felsinei ci regalano cinque brani che spaziano dall'alternative rock, al brit-pop, passando per ovvi, ma mai banali richiami all'indie italiano. La tilte-track è un rock-blues quasi stonesiano, con quel piano che picchietta in sottofondo e i coretti “very sixties”. “La Mia Ricerca Della Felicità” è un curioso ma riuscito incrocio fra Kula Shaker e Subsonica. “t.h.y (tell him, you) è sferzante, rabbiosa e teatrale allo stesso tempo.

Con questo Ep, Le Strade cominciano nel migliore dei modi, complimenti!

 

 

 

Tracklist:
1.In Fuga Verso Il Confine
2.Aperti Al Moralismo
3.t.h.y (tell him, you)
4.La Mia Ricerca Della Felicità
5.Il Prezzo

 

- https://www.facebook.com/lestrademusic?fref=ts

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 15/10/2013