Vai alla lista completa delle Recensioni!
Les Fleurs Des Maladives – Medioevo [recensione]

 [etichetta: Zeta Factory]

les fleurs des maladives medioevo



 

Les Fleurs Des Maladives – Medioevo       (2013)

 

Primo lavoro full-length per i Les Fleurs The Maladives, band comasca formata da Davide Noseda (voce,chitarra,testi,melodie), Ugo Canitano (basso e cori) e Riccardo Giacalone (batteria e percussioni), e attiva fin dal 2002. Il trio lombardo con “Medioevo” si inserisce pienamente nel filone dell'alternative rock italiano.

Dopo una breve intro strumentale “La Fine”, l'apertura è affida ta alle chitarre ruggenti di “Amoxicillina”. La title-track, nonché primo singolo estratto è il giusto compromesso tra furore rock e melodia, “Abbandono D'Oriente” ricorda vagamente nel riff di basso i Muse di “Time Is Running Out”. “Sindrome Post-Vietnam” è un pugno nello stomaco in puro stile noise-hardcore. “Novembre” è una splendida ballad già interpretata dalla divina Nada qualche anno fa.

Ottimo lavoro per i “fiorellastri”, il cui unico difetto forse risiede nell'eccessiva lunghezza dell'album, ma è un peccato veniale.

 

 

Tracklist:
1.La Fine
2.Amoxicillina
3.Vittime Della Moda
4.Sindrome Post-Vietnam
5.Medioevo
6.Novembre
7.L'Alchimista
8.La Bellezza
9.Ennio
10.Dharamsala
11-Abbandono D'Oriente
12.21 Grammi Di Cenere

 

- Sito Ufficiale Les Fleurs Des Maladives
- Sito Ufficiale Astarte Agency

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 15/11/2013