Vai alla lista completa delle Recensioni!
Luca Urbani - Catodico Praticante [recensione]

[etichetta: Discipline]

luca urbani catodico praticante



Ogni album di Luca Urbani è una piacevole sorpresa. Dopo l’esperienza Soerba e le innumerevoli collaborazioni con gran parte del panorama musicale italiano, questo artista ripropone il suo stile mai invasivo ma sempre affascinante, intriso di elettronica e di new wave anni 80, quel genere che lo ha portato anche a Sanremo agli inizi della carriera. “Catodico Praticante” è il suo secondo lavoro solista dopo “Electro Domestico” del 2007, e questa volta Luca ha deciso di improntare l’album sul tema della tv. Brano simbolo del disco è senz’altro “Chissà Mai”, che incarna tutto lo spirito di questo lavoro.

“Catodico Praticante”, regala quattordici alchimie che solo un cantautore come Luca Urbani sa creare. Seppur ricco di suoni digitali, questo nuovo disco ha colori pastello, con ritmiche mai aggressive, ma anzi piacevoli per chi ascolta. Ci si sente quasi cullati dalle drum machine di pezzi come “Ogni giorno” o “Pre-potente”, ma anche dalle melodie “Urbane” di “L’illusione di un sogno” o di “La tua ombra”. Il talento e l’estro di Luca Urbani crescono con il passare del tempo e “Catodico Praticante” ne è l’ennesima prova discografica.

 

Tracklist:
1. TV accesa
2. Catodico praticante
3. Pre-potente
4. Chissà mai
5. Immobile
6. TV pubblicità
7. Ogni giorno
8. L’illusione di un sogno
9. TV cambio canale
10. Meglio
11. La tua ombra
12. Bruciare
13. Sono felice
14. TV spenta

 

- http://www.myspace.com/lucaurbani
- http://www.myspace.com/disciplinemusica

 

Nicolò, 08/07/2011