Vai alla lista completa delle Recensioni!
Misère De La Philosophie – Ka-Meh [recensione]

 [etichetta: Garage Records]

misere de la philosophie ka meh



 

Misère De La Philosophie – Ka-Meh        (2013)

 

 

Nascono nel 2010 i Misère De La Philosophie, monicker preso dalla celebre opera di Karl Marx, e debuttano adesso, con questo “Ka-Meh”. La formazione di Piombino è un quintetto formato da Sebastiano Taccola (voce,chitarra), Alessandro Dinetti (chitarra), Tommaso Redolfi Riva (basso), Luca Pesare (organo, chitarra e cori) e Andrea Muccetti (batteria).

Post punk, psichedelia rumoristica, cantautoriato “black” e testi in italiano si fondono per dare vita a un sound straordinariamente personale e maturo, tanto da dubitare che si tratti di un esordio: “Interferenze” è un garage rock psichedelico con le chitarre immerse nell'acido del feedback, “Bobok” è affascinante e sinistra, suoni come un incrocio tra Spacemen 3 e These Immortal Souls. “Eresie” in un mondo perfetto sarebbe una hit. In “Terrore” sembrano dei Baustelle meno debosciati e intellettualoidi.

Veramente un gran bel disco questo “Ka-Meh”, esordio come pochi altri ascoltati in questi ultimi tempi. Il problema per la band sarà ora confermarsi su questi livelli.

 

 

Tracklist:
1.Bobok
2.Interferenze
3.Eresia
4.Maelzel
5.Nella Sua Tana
6.Terrore
7.A Voi
8.Prendi I Soldi
9.La Notte E' Fine
10.Ombre Corte

 

- https://it-it.facebook.com/misere.philosophie
- Sito Ufficiale Garage Records
- Sito Ufficiale Promorama

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 06/02/2014