Vai alla lista completa delle Recensioni!
General Stratocuster & The Marshals – Double Trouble [recensione]

 [etichetta: Red Cat Records]

general stratocuster souble trouble



 

General Stratocuster & The Marshals – Double Trouble        (2013)

 

 

Nato quasi per gioco, il progetto General Stratocuster & The Marshals arriva, dopo l'omonimo esordio, al secondo album, dal titolo “Double Trouble”. La band è formata da personaggi provenienti dagli ambiti più diversi: Fabio Fabbri (chitarra) è un sessionman dalle chiare ascenenze blues e fusion, Richard Ursillo (basso) viene da importanti esperienze prog (Campo Di Marte e Sensation Fix), Nuto Pacini (batteria) e Federico Pacini (tastiere) vengono dalla Bandabardò, Jack Meille (voce) è il frontman dei redivivi Tygers Of Pan Tang, storica band della New Wave Of British Heavy Metal.

I nostri cinque cavalieri insieme si uniscono per creare un album hard-blues rock di stampo classico: l'opener “Drifter” è un piccolo capolavoro, un blues pieno di stop & go memore della lezione zeppeliniana. “Push To The Limit” è un vibrante rock n'roll alla Who, “Alone” è un delizioso e bucolico brano folk, “Don't Be Afraid Of The Dark” è un lungo e intenso crescendo blues.

Nessuna voglia di stupire con effetti speciali farlocchi: “Double Trouble” è puro e classico rock, fatto da musicisti con le contropalle.

 

 

Tracklist:
1.Drifter
2.Cute Evil Angel
3.Double Trouble
4.What Are You Looking For
5.Don't Be Afraid Of The Dark
6.Alone
7.I Just Got Scared
8.Time
9.Push To The Limit

 

- Sito Ufficiale General Stratocuster and the Marshals
- Sito Ufficiale Red Cat Promotion

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 20/02/2014