Vai alla lista completa delle Recensioni!
Roberta Pagani – Libera Te [recensione]

 [etichetta: music force]

roberta pagani libera te



 

Roberta Pagani – Libera Te      (2013)


Quinto lavoro per Roberta Pagani, artista dal lungo curriculum, diplomata in canto lirico al Conservatorio Donizetti di Bergamo, e in canto classico (triennio) anche all’Accademia Internazionale della Musica dove ha anche conseguito il diploma in Teoria e Solfeggio, Pianoforte Complementare, Armonia Complementare, Storia della musica.

Questo nuovo lavoro, intitolato “Libera Te”, è il frutto della collaborazione con HAL, al secolo Alessio Pierro, produttore di musica elettronica e titolare della Black Factory Music. Il risultato di questo incontro non lascia pienamente convinti: se da un lato ci sono pezzi convincenti come lo sbuffo elettrowave de “La Legge Di Darwin” o della title-track, dall'altro lato brani come “Gocce D'Inconscio” che strizzano l'occhio al più banale synth-pop, non rendono pienamente giustizia alle doti vocali di Roberta.

La speranza è quella di vederla all'opera con arrangiamenti più pop-rock a lei più congeniali; nel frattempo possiamo parlare di quest'album come di un mezzo passo falso.

 

 

Tracklist:
1.Nuova Luna
2.Tesla
3.la Legge Di Darwin
4.Gocce D'Inconscio
5.Libera Te
6.Respiro
7.Naturale

 


- Sito Ufficiale music force

 

Condividi

 

Giacomo Messina 21/05/2014