Vai alla lista completa delle Recensioni!
Sara Velardo – Polvere E Gas [recensione]

 [etichetta: autoproduzione]

sara velardo polvere e gas



 

Sara Velardo – Polvere E Gas      (2014)

 

Nuovo lavoro per Sara Velardo, cantautrice calabrese di Bagnara Calabra, terra delle sorelle bertè, ma da anni residente a Lecco. Dopo “Migrazioni” del 2011, è la volta di questo breve Ep, appena sei tracce, dal titolo “Polvere E Gas”, lavoro autoprodotto e autofinanziato attraverso il crowdfunding.

Sara è una dell poche artiste per le quali la inflazionata definizione “cantautorato impegnato” mantiene un senso: con una chitarra acustica e poco altro, Sara Velardo ci parla di omofobia nella ritmata “Il Mio Amore Immenso”, dei mali che affliggono l'Italia in “Polvere E Gas”, ci parla di criminalità organizzata nella filastrocca in dialetto “'Ndrangheta”, brano che le è valso il premio “Musica Contro Le Mafie”, un'invettiva coraggiosa e appassionata.

Non è affatto facile saper coniugare l'impegno civile con un elevato spessore artistico, ma in “Polvere e Gas”, Sara Velardo c'è riuscita alla grande.

 

Tracklist:
1. Polvere e Gas
2. Il Mio Amore Immenso
3. Solo Seta
4. Ad Occhi Chiusi
5. Ospiti della Tua Testa
6. ‘Ndrangheta

 

- https://www.facebook.com/saravelardo
- Sito Ufficiale Astarte Agency

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 06/07/2014