Vai alla lista completa delle Recensioni!
Ilvocifero – Amorte [recensione]

 [etichetta: Niegazowana records]

ilvocifero amorte



 

Ilvocifero – Amorte      (2013)

 

Ilvocifero è il nuovo progetto di Walter Somà, co-autore dei due album solisti di Stefano “Edda” Rampoldi, sostenuto in questa sua nuova avventura da importanti compagni di viaggio come Gionata Mirai (Teatro Degli Orrori) alla chitarra, da Fabio Capalbo alla batteria e dal poeta-cantante Aldo Romano.

“Amorte” è un'opera vibrante, nella quale etichette come “canzone d'autore” o “rock”, diventano qualcosa di vivo e vitale. L'album si apre con “Escogitare Un Dramma Fantastico”, un saggio dell'arte drammatica del cantante/declamatore Aldo Romano, un piccolo pezzo di bravura che è da preludio a brani come “Scagliati”, con le sue selvagge svisate jazz/blues alla Birthday Party, o la sguaiata “Nastro Solare”. A impreziosire, se ce ne fosse bisogno, ancor di più il tutto, due vocalist guest star d'eccezione: Dorina Leka, che offre un'interpretazione da brividi in “Lucyd”, e lo stesso Edda che interviene nello sbilenco swing alla Tom Waits di “Non Nel Tempo Né Nel Modo”, ma soprattutto nell'eccezionale “Persona Plurale”, figlia legittima della “The Weeping Song” di Nick Cave & The Bad Seeds.

“Amorte” è un disco importante, uno di quelli con i quali bisognerà fare i conti nel futuro prossimo venturo come pietra di paragone. Semplicemente magnifico.

 


Tracklist:
1,Escogitare Un Dramma Fantastico
2.Lucyd
3.Blu E Amo
4.Il Gusto Della Morte
5.Alito
6.Scagliàti
7.Persona Plurale
8.Ultime Parole
9.Andrò Via
10.Nastro Solare
11.Non Nel Tempo Né Nel Modo
12.Il Mio Passo E' Un Sogno

 

- Sito Ufficiale IlVocifero
- Sito Ufficiale Niegazowana Records
- Sito Ufficiale Fleisch Agency

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 15/07/2014