Vai alla lista completa delle Recensioni!
Jamie Saft, Steve Swallow, Bobby Previte – The New Standard [recensione]

 [etichetta: Rare Noise Records]

the new standard



 

Jamie Saft, Steve Swallow, Bobby Previte – The New Standard       (2014)

 

Nuovo lavoro per Jamie Saft (organo, piano, tastiere), strumentista, compositore e ingegnere del suono, collaboratore, tra le altre cose, di John Zorn e Merzbow. Per l'occasione Jamie si fa accompagnare da due mostri sacri del jazz contemporaneo: Steve Swallow (basso), uomo che ha suonato per gente del calibro di Carla e Paul Bley, e Bobby Previte (batteria), i cui tamburi hanno suonato nei dischi di artisti come Tom Waits e ancora John Zorn.

Rispetto ai precedenti progetti editi sempre per RareNoise (Plymouth,Metallic Taste of Blood e Slobber Pup), l'approccio di Jamie è decisamente meno estremo e sperimentale e più “caldo”: l'ambizione, come si evince dallo stesso titolo, è stato quello di creare brani che potessero essere dei veri e propri standards moderni: niente falsa modestia quindi, e il risultato rende pienamente ragione ai tre. “Clarissa” è quanto di più classicamente jazz si possa ascoltare, “Minor Soul” col suo mood notturno e bluesy è irresistibile, così come il groove rotondo di “Blue Shuffle”, nel quale l'organo di Saft spadroneggia.

“The New Standard” è un disco straordinario fatto da tre musicisti che si divertono e ci deliziano: che chiedere di più?

 

 

Tracklist:
1. Clarissa
2. Minor Soul
3. Step Lively
4. Clearing
5. Trek
6. The New Standard
7. I See no Leader
8. Blue Shuffle
9. All things to all People
10. Surrender the Chaise

 


- Sito Ufficiale Rare Noise Records
- Sito Ufficiale Lunatik

 

Condividi

 

Giacomo Messina 26/08/2014