Vai alla lista completa delle Recensioni!
Silverstein - Rescue [recensione]

[etichetta: Hopeless Records]

silverstein rescue



La formula di questo quinto album della band post-hardcore canadese dei Silverstein  non cambia. “Rescue” ripercorre in maniera fedele quella che è stata l’evoluzione dello stile del gruppo fino ad oggi, ovvero toccando lidi nu-emocore che piacciono alle nuove generazioni ma non entusiasmano i puristi. Screaming serrato e continui cambi di ritmo sono le linee guida classiche su cui i Silverstein anche questa volta basano il proprio stile. Pezzi come “The artist” o “Sacrifice”, brani scelti come singoli estratti sono l’esempio più fedele per comprendere l’evoluzione del sound dei Silverstein, dove l’aggressività degli inizi ha lasciato più spazio alla melodia.

Non mancano comunque i classici fraseggi di chitarra che accompagnano in maniera sempre serrata un vocal incisivo seppur melodico. “Rescue” non passerà forse alla storia come il miglior lavoro dei Silverstein se paragonato ai primi lavori della band, ma costituisce comunque un passo avanti nella carriera di questi ragazzi che continuano a mietere successi in tutto il mondo grazie ai loro live infuocati e a produzioni sempre più curate.

 

Tracklist
1. "Medication"   4:30
2. "Sacrifice"   2:37
3. "Forget Your Heart"   3:45
4. "Intervention"   3:06
5. "Good Luck with Your Lives"   3:24
6. "Texas Mickey" (feat. Anthony Raneri of Bayside) 2:41
7. "The Artist" (feat. Brendan Murphy of Counterparts) 3:06
8. "Burning Hearts"   3:02
9. "Darling Harbour"   2:53
10. "Live to Kill"   2:35
11. "Replace You"   3:25
12. "In Memory Of..."   4:46

 

- Sito Ufficiale Silverstein
- Sito Ufficiale Hopeless Records
- Sito Ufficiale Rude Records

 

Nicolò, 26/07/2011